Sorelle sadiche

     Irpinia, violenze sessuali in asilo

Coinvolte anche due religiose

Due suore sono coinvolte in una vicenda di violenza sessuale ai danni dei bambini di una scuola materna privata in un piccolo centro della valle del Sele (Avellino), in Alta Irpinia. Una delle due, colpita da un'ordinanza di custodia cautelare, latitante mentre l'altra stata denunciata. E' stato arrestato anche un bidello volontario dell'asilo. Secondo gli investigatori, le violenze sui piccoli sarebbero andate avanti per diversi mesi.

Le indagini che hanno portato alla scoperta della storia sono state fatte dai carabinieri della compagnia di Montella, e coordinate dal procuratore capo di Sant'Angelo dei Lombardi, Mario Pezza. Il bidello stato arrestato nella sua abitazione e trasferito nel carcere di Ariano Irpino. Le persone coinvolte nella vicenda sono accusate, in concorso tra loro, di violenza sessuale e privata pluriaggravata e continuata.

http://www.tgcom.it/ArticoloTgCom/articoli/articolo121196.shtml

Violenza sessuale: sotto
accusa un bidello e due suore

Ultimo aggiornamento 30 aprile 2003, 18:27 ora italiana (16:27 GMT)

L'accusa di violenza sessuale nei confronti di alcuni bambini dell'asilo, in Irpinia.

Gli accusati sono un bidello e due suore.

Il bidello gi stato arrestato. Una delle due suore stata denunciata. L'altra attualmente latitante.

Le violenze - secondo gli inquirenti durate per mesi - sarebbero state compiute in una scuola privata gestita proprio dalle suore in questione in un paese della valle del Sele, ai confini con la provincia di Salerno.

Le indagini sono state coordinate dal procuratore capo di Sant'Angelo dei Lombardi, in provincia di Avellino, Mario Pezza.

http://www.cnnitalia.it/2003/ITALIA/04/30/pedofilia/index.html

Ritorna alla homepage | Indice ricerche | Indice chiesa cattolica 3